Lo staff

El parillero

Nella mia vita ho percorso tante strade, dall’Argentina passando per la Spagna e arrivando fino a Milano, raccogliendo storie, esperienze e soprattutto amici.

Ho sempre cucinato per la mia famiglia ed i miei amici dando il meglio di me stesso in ogni mio piatto. E’ per questo che sono diventato Parrillero: per offrire ai nostri clienti i caratteristici piatti Argentini come il tradizionale Bife Argentino a Cavallo, il tipico Asado de Tira e il Secreto Pata Negra San Telmo.

Naturalmente non possono mancare le Entradas Argentinas, la Empanada Cirolla, la Morcilla e il Chorizo Criollo.

Su Parrillero De Confianza,

Il Tanguero

Alejandro Ferrante è nato a Mar del Plata provincia di Buenos Aires Argentina.

Come architetto, fotografo e pittore si è avvicinato al tango nel anno tramite manifestazioni artistiche e culturali, ha studiato tango a Buenos Aires per anni con maestri di profili internazionali come: Carlos Gavito, Gabriel Angiò, Raul Bravo, Nito y Elba, participando a diversi seminari C.I.T.A.

Con un suo stile personale acquisito attraverso gli anni di esperienza, si intreccia il milonguero e il tango salon, dove l’ abbraccio stretto ogni tanto si libera per dare spazio al gioco del movimento e della seduzione tra uomo e donna, dove le pause assumono importanza quanto il movimento, in questo modo nasce una forma di ballo libera, senza strutture, che cerca in ogni pezzo l’interpretazione, l’improvvisazione, e mette tutto il sentimento e l’eleganza
del ballo.

Alejandro Ferrante ha ballato in diversi palcoscenici dell’ Argentina Mar del Plata Buenos Aires dal 1999 e ha gestito due milonghe, “ El Bodegon “ y la milonga al “ Museo de Guillermo Vilas” finchè nel 2001 arriva a Milano dove ha iniziato a diffondere la cultura e il ballo del Tango attraverso il suo stile di grande passionalità ed eleganza tramite diverse esibizioni in teatri come il, Teatro Manzoni, Teatro San Babila, Festival Latinoamericando ed altri eventi culturali nella città di Milano.

Alejandro Ferrante collabora da anni con il Consolato Generale della Repubblica Argentina a Milano in manifestazioni da loro organizzate rappresentando il suo Paese con la sua arte e il suo ballo.

Il 10 aprile 2011 il sindaco di Milano Letizia Moratti gli ha consegnato una targa di riconoscimento per la divulgazione del Tango Argentino “ Patrimonio dell’ Umanità”.

Il 12 dicembre 2011 è stato riconosciuto e premiato dall’ Ambasciatore e Console del Consolato Generale della Repubblica Argentina a Milano Gustavo Moreno, per la diffusione e promozione della cultura e del tango argentino.

 

Cookie Policy -  Privacy Policy